Home » Il Gruppo Triveneto dei Cavalieri del Lavoro lancia 15 borse di studio
Lavoro

Il Gruppo Triveneto dei Cavalieri del Lavoro lancia 15 borse di studio

Il Gruppo Triveneto dei Cavalieri del Lavoro, federazione che riunisce imprenditori di aziende d’eccellenza del Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, ha lanciato 15 borse di studio destinate a studenti meritevoli degli istituti tecnici tecnologici delle quattro della regioni.

 

Le borse di studio, del valore di 2.000 euro ciascuna, prevedono anche la possibilità di svolgere uno stage formativo presso le aziende del Gruppo. L’iniziativa ha lo scopo di promuovere l’istruzione, l’innovazione e l’occupazione tra i giovani talenti del territorio.

Come partecipare alle borse di studio Possono candidarsi alle borse di studio gli studenti degli istituti Tecnici Tecnologici del Triveneto che abbiano conseguito almeno 100/100 come voto di diploma e che abbiano avuto una media di almeno 8/10 nell’ultimo biennio scolastico. Per partecipare, gli studenti devono compilare il modulo online disponibile sul sito web del Gruppo Triveneto dei Cavalieri del Lavoro e allegare fotocopia del diploma e delle pagelle degli ultimi due anni. La scadenza per la presentazione delle domande è il 31 ottobre 2023. Le borse di studio saranno assegnate entro dicembre 2023 sulla base dei criteri di merito.

Le caratteristiche e i benefici dello stage formativo
 I tre migliori classificati tra coloro che riceveranno le borse di studio avranno anche l’opportunità di svolgere uno stage formativo presso le aziende del Gruppo Triveneto dei Cavalieri del Lavoro. Lo stage avrà una durata di tre mesi e si svolgerà ad inizio 20214. Lo stage consentirà agli studenti di acquisire competenze pratiche e professionali, entrare in contatto con il mondo del lavoro e ampliare le proprie prospettive future.

“Questa iniziativa rappresenta un’occasione unica per i giovani dei nostri territori di formarsi e crescere sia dal punto di vista personale che professionale. Vogliamo sostenere i talenti emergenti e offrire loro delle opportunità concrete di sviluppo”, ha dichiarato il presidente del Gruppo Triveneto dei Cavalieri del Lavoro, Enrico Zobele. “Le aziende del Gruppo Triveneto dei Cavalieri del Lavoro sono orgogliose di partecipare a questo progetto e di accogliere gli studenti nelle proprie strutture. Siamo convinti che lo scambio tra generazioni sia una fonte di arricchimento reciproco e di innovazione”, ha concluso il Presidente Enrico Zobele.

Informazioni aggiuntive o contatti Per ulteriori informazioni sulle borse di studio e lo stage formativo, si può visitare il sito web del Gruppo Triveneto dei Cavalieri del Lavoro all’indirizzo: www.gruppotrivenetocavalieridellavoro.it

Per eventuali domande o chiarimenti, si può contattare la segreteria del Gruppo Triveneto Cavalieri del Lavoro, all’email gruppo.triveneto@cavalieridellavoro.it

Istituita nel 1901, l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro è conferita ogni anno dal Presidente della Repubblica a imprenditori, donne e uomini, che abbiano contribuito in modo significativo con la loro attività d’impresa alla promozione dell’economia nazionale e, con elevato impegno ad una responsabilità etica e sociale, al miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro del Paese.

L’azione dei Cavalieri del Lavoro si ispira alla solidarietà, al merito e ai valori del lavoro e si esplica, sia individualmente che come insieme, attraverso le attività promosse dalla Federazione e l’adozione, nelle proprie aziende, di corrette relazioni industriali e di innovativi modelli di welfare.